THE LODGER – domenica 23 maggio ore 18:00

per la rassegna “40 anni senza Hitchcock” a cura dell’Associazione Culturale Tourbillon

con accompagnamento al pianoforte del maestro Marco Bucci

presenta Leandro Giribaldi

«The Lodger è il primo film nel quale ho messo in pratica ciò che avevo appreso in Germania. Il mio rapporto con questo film è stato del tutto istintivo: per la prima volta ho applicato il mio stile. In realtà possiamo dire che The Lodger è il mio primo vero film», dirà Hitchcock a Truffaut a proposito della sua terza regia (quarta considerando l’incompiuto e perduto Number 13) nel corso della celeberrima intervista rilasciata all’autore francese. E ancora: «Partendo da una trama semplice, sono stato costantemente animato dalla volontà di presentare per la prima volta le mie idee in forma puramente visiva».

INGRESSO LIBERO A OFFERTA

Pin It on Pinterest

Share This