LA PRINCIPESSA DELLE OSTRICHE – sabato 1° maggio ore 18:00 Ingresso Libero

ore 18.00 -La principessa delle ostriche (Die Austernprinzessin) è un film muto del 1919 diretto da Ernst Lubitsch. Una commedia interpretata da Victor Janson, Ossi Oswalda e Harry Liedtke; un’ironica presa in giro del capitalismo made in USA, con il suo “re delle ostriche” che la dà sempre vinta alla viziatissima Ossi, figlia ed erede designata, degna – per lui – soltanto di un vero principe.

ore 19.00 – Ispirandosi liberamente al racconto di Hoffman Der Sandman, il maestro della commedia Ernst Lubitsch con La bambola di carne (Die Puppe, 1919) mette in scena una gustosa satira sulla misoginia edipica di un bamboccione che non ha alcuna intenzione di crescere. Se infatti esiste un’ampia narrativa di formazione per fanciulle, in stile Piccole donne, i fanciulli illibati possono di certo trarre giovamento da questa storia, che li aiuterà a vincere tutte (o quasi) le loro paure.

La proiezione sarà presentata dal regista Leandro Giribaldi e accompagnata in sala al pianoforte dal maestro Marco Bucci

____________________________________________

La programmazione al Cinema di Castello

Sabato 1° Maggio 2021

_______________________________________________

Prezzi e riduzioni:

Ingresso libero

_______________________________________________

Prenotazioni non attive

assegnazione del posto direttamente al cinema

fino ad esaurimento posti disponibili

Pin It on Pinterest

Share This