IL CLUB DEI 39 – domenica 2 maggio ore 18:00 Ingresso a offerta

per la rassegna “40 anni senza Hitchcock” a cura dell’Associazione Culturale Tourbillon presenta in sala Leandro Giribaldi

 

Hitchcock e Bennet adattarono il romanzo di Buchan, I trentanove scalini, tenendo presenti gli ingredienti, terrorismo politico e spionaggio internazionale, che avevano determinato il successo del film precedente, L’uomo che sapeva troppo. Idearono l’ambientazione in teatro dell’inizio e della fine, e furono inventati, per introdurre elementi sentimentali e romantici, le figure delle due donne, Annabella e Pamela, che nel romanzo non c’erano. Assunsero il drammaturgo Ian Hay per i dialoghi e alla fine del 1934 la sceneggiatura era completa. Le riprese iniziarono nel gennaio del 1935 e terminarono nel mese di marzo. L’anteprima del film, riservata agli addetti ai lavori, giornalisti e distributori, si tenne il 6 giugno del 1935 nel New Gallery Theatre e alla proiezione era presente anche John Buchan.

Pin It on Pinterest

Share This