LA BANDA GROSSI

banda 1Marche, 1860: l’unità d’Italia è considerata alla stregua di una guerra di conquista, il potere espresso dalla Corona del resto è rigido e spregiudicato nei suoi tentativi di consolidarsi. Un avvocato al servizio del Ministero della guerra cerca però di vederci chiaro sul destino della Banda Grossi e si reca in carcere a interrogarne un membro, Olinto Venturi. Questi racconterà la storia di Terenzio Grossi, di come insieme hanno lottato contro gli sfruttatori dei contadini, contro i borghesi e anche contro i carabinieri, in nome del popolo marchigiano. Tra i briganti emerge prepotente oltre al leader, a suo fratello meno propenso alla violenza, e al braccio destro Olinto, la figura del selvaggio Sante Frontini, il più brutale della banda.

Se già il brigantaggio meridionale non è molto trattato nel cinema italiano, ancora meno lo sono gli episodi dell’Italia centrale, infatti è la prima volta che la storia della Banda Grossi arriva sullo schermo, grazie anche a un’operazione di crowdfunding di grande successo.  

____________________________________________

La programmazione al Cinema di Castello

venerdì 26, sabato 27 ottobre ore 21,30

domenica 28 ottobre ore 17,30 – 19,30 – 21,30

domenica ore 17,15 incontro

con l’ autore Claudio Ripalti e con uno dei protagonisti Leonardo Ventura

lunedì 29, martedì 30 ottobre ore 21,30

_______________________________________________

Prezzi e riduzioni:

– 5 euro biglietto intero, 4 euro ridotto

Pin It on Pinterest

Share This