via Reginaldo Giuliani, 374 Firenze

IN NOME DI MIA FIGLIA


Nel 1982, figlia evidKalinka, la figlia quattordicenne di André Bamberski, muore mentre è in vacanza in Germania con sua madre e con il patrigno. André è convinto che non si sia trattato di un incidente e inizia a indagare. Gli esiti di un’autopsia sommaria sembrano confermare i suoi sospetti e lo spingono ad accusare di omicidio il patrigno di Kalinka, il dottor Dieter Krombach. Non riuscendo però a farlo incriminare in Germania, André cerca di far aprire un procedimento giudiziario in Francia e dedicherà il resto della sua vita nella speranza di ottenere giustizia per sua figlia. Il film è tratto da una storia vera.

 

 

___________________________________________

 La programmazione all’ Arena di Castello:

– venerdì 29, sabato 30 luglio, ore 21.30

___________________________________________

Prezzi e riduzioni:

– 5 euro biglietto intero, 4 euro ridotto

IN CASO DI MALTEMPO PROIEZIONE AL CHIUSO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

Share This